Yoga-non solo fitness

Nel corso degli ultimi decenni, un equivoco molto comune ha preso radici nella mente delle persone. C’è una convinzione che lo yoga, è tutto di fitness ed esercizio fisico. Un equivoco aggiunto è che Yogasanas (o asana) sono semplicemente movimenti del corpo e pose che sono complessi da eseguire, ma rendono il corpo flessibile.

Sì, asana o posture rendono il corpo flessibile. Proprio come lo stretching e altre forme di movimenti del corpo fanno. Ma yoga e Yogasanas sono molto più di semplici trucchi di fitness.

In Occidente, da qualche parte intorno al XIX secolo e XX secolo, lo yoga è stato introdotto dagli indiani al popolo, in modo che anche loro possono trarre beneficio da esso. Come previsto è stato un grande successo. Ma ci cominciò una commercializzazione di yoga, al fine di renderlo più attraente per il pubblico. Lo yoga è passato dall’essere un’arte, ad una sessione di allenamento.

Questo è qualcosa che dobbiamo capire, è estremamente pericoloso. Lo yoga non è qualcosa che dovrebbe essere eseguito con le idee sbagliate o intenzioni. Ha conseguenze proprie.

Lo yoga è uno stile di vita. Non è un rituale da eseguire, è un’abitudine che si fa parte della vita. Lo scopo ultimo dello yoga è quello di ottenere la liberazione o moksha. Ma lo yoga ha un impatto enorme sulle nostre vite quotidiane.

Cinque principi di base dello yoga

• Asana (posture)

• Pranayama (controllo della respirazione)

• Shavasana (rilassamento)

• Sattvic (dieta a destra)

• Dhyana (meditazione)

È solo quando questi 5 principi di base sono seguiti che si può chiamare un praticante di yoga. Quando una persona esegue lo yoga, si arrende all’universo e diventa uno con l’energia universale. È una fonte di vita molto potente e non deve essere trattata con leggerezza.

Guardiamo ora alcune sfaccettature più importanti dello yoga.

Scuole di yoga

Nell’Induismo, ci sono i seguenti tipi di yoga, che devono essere praticati. Si prega di notare, qui lo yoga non parla di posture. Lo yoga è in realtà una pratica. Come ho detto prima, è un modo di vivere. Queste scuole di yoga erano così, parte della vita.

1. yoga di Jnana

Jnana significa “conoscenza” in sanscrito. Nei tempi antichi, quando c’era un sistema di ‘ Gurukul ‘ (gli studenti rimasero con gli insegnanti e guadagnarono conoscenza), questa fu l’iniziazione dello studente all’istruzione e al Regno della conoscenza. Gli insegnamenti comprendevano informazioni su tutto sotto il sole. Questo yoga Jnana è diventato il fondamento per la comprensione e la conoscenza yogica.

2. yoga di Bhakti

Bhakti o devozione, è un aspetto essenziale dello yoga. Attraverso questa forma di yoga, si esprime l’amore e la devozione verso Dio. Qui Dio è l’essere supremo. Non si riferisce ad alcun Dio simbolico, semplicemente energia universale. L’idea era quella di muovere lo Yogi, verso il risveglio spirituale.

3. Karma Yoga

Karma signi dovere in sanscrito. Nella religione indù, l’importanza di compiere un dovere o Karma, era della massima perdono. Azioni disciplinate e tutti i doveri dovevano essere eseguiti con grande riverenza. Si dice che sia il modo più efficace per progredire nella vita spirituale.

4. Laya Yoga o Kundalini Yoga

È la forma di yoga eseguita accompagnandolo la pratica regolare di meditazione, Pranayama, Mantra cantando e yoga asana. Si chiama lo yoga del risveglio. Si diventa consapevoli di se stessi e più consapevoli del circostante. Si concentra sulla compassione per gli altri e sulla guarigione del corpo, della mente e dell’anima.

5. Hatha Yoga

Si tratta di un sistema di tecniche fisiche complementari a un’ampia concezione dello yoga. C’è la convinzione che Lord Shiva stesso era il creatore di Hatha yoga.

Questa scuola di yoga è ciò che si occupa di esercizio fisico e asana o posture. Hatha Yoga è più conosciuto come un esercizio fisico nel mondo.

Vantaggi dello yoga

Lo yoga ha benefici fisici, è qualcosa che è conoscenza comune. Ma il vero potere dello yoga è visto attraverso i suoi benefici sugli aspetti mentali e altri della vita umana.

Di seguito sono alcuni dei principali vantaggi dello yoga.

• Perfeziona la postura

Yoga aiuta a farti alzarsi dritto e camminare più alto. L’intero problema della spalla si allontana. Inoltre, ti fa sembrare molto più grazioso e tonico.

• Controllo delle emozioni

Lo yoga aiuta il corpo a rilassarsi, che a sua volta ti aiuta a controllare le tue emozioni. Molto spesso, un eccesso di rabbia o qualsiasi emozione negativa, viene indirizzato verso la persona sbagliata. Questo accade quando non possiamo davvero controllare i nostri pensieri ed emozioni. Lo yoga aiuta a controllare la nostra mente e ci rende anche pazienti.

• Ti rende più felice

Praticare lo yoga, anche semplici esercizi di respirazione o Pranayama, aiuta a pompare più endorfine e dopamina nel sistema. Questi sono alcuni ormoni che ti fanno sentire più felice. Più yoga pratichiamo, maggiori sono le possibilità di sentirsi felici e sollevati.

• Ti aiuta a concentrarti

Ogni volta che ti ritrovi incapace di concentrarti, prova a praticare yoga e meditazione. La meditazione ti fa concentrare e ti porta un maggiore potere di osservazione.

• Migliora l’equilibrio

Ciò che lo yogasana fa principalmente, è che dirigono l’energia del vostro corpo in una particolare direzione. Praticare lo yoga e fare le posture corrette, aiuta a dirigere più energia in varie direzioni. Questo aiuta a migliorare il vostro equilibrio.

• Rilassa i muscoli

Se sei qualcuno incline alla tensione muscolare o tirando dei muscoli (hamstring, spalla, ecc.) allora lo yoga può aiutare a rendere il tuo corpo flessibile. La tua flessibilità migliora naturalmente e puoi fare più attività con facilità.

Ci sono molti altri benefici medici troppo. Tuttavia, ci sono poche prove testate che possono essere dichiarate. Per esempio, le persone che soffrono di asma e bronchite, sono detto di praticare Pranayama come aiuta a controllare la loro respirazione, che migliora la capacità polmonare. Questi sono fatti testati.

Ma non ci sono prove per suggerire che lo yoga può curare malattie terminali o agire come un antidolorifico. Quindi dobbiamo ottenere i fatti prima di seguire qualsiasi pratica.

Un altro punto essenziale da tenere a mente è che lo yoga, dovrebbe essere eseguito solo, dopo aver realizzato un po’ di formazione iniziale da un guru o istruttore di yoga. Questo perché possiamo provare a fare alcune posture e finiscono per causare lesioni gravi, se non sono fatti in modo appropriato.

Infine, è sempre meglio leggere libri e altre risorse che possono definire chiaramente ciò che lo yoga è realmente, prima di andare e iscriversi per una classe. Se avete qualche conoscenza per cominciare, vi sentirete molto più connessi all’attività stessa.